giovedì, marzo 13, 2008

Fiducia

Sii con Dio come l'uccello che sente tremare il ramo e continua a cantare, perché sa di avere le ali.

1 commento:

silvia ha detto...

Molto bello! =)