mercoledì, settembre 30, 2015

venerdì, settembre 25, 2015

Digiuno

Il digiuno non sia farsa, ma decisione intima che esprime autodisciplina, liberazione dal consumismo, dall'egoismo, dalla logica del possesso, dalle false necessità, ma anche purificazione dello spirito, controllo di sé, dominio dei sensi. Gli stessi Padri del deserto non esitavano a dichiarare che «è meglio bere vino con umiltà che bere acqua con orgoglio». Gianfranco Ravasi, "Siamo quel che mangiamo?"


giovedì, settembre 24, 2015

Per la prima volta

Uno dei segreti del vero talento è saper vedere tutto "per la prima volta": guardare una foglia come se non se ne fossero mai viste, poiché soltanto allora essa può apparirci in tutta la sua novità. La capacità di sapersi ancora meravigliare è il genio dell'infanzia, così presto soffocato dall'abitudine e dall'educazione. Ciò che incanta nello sguardo di un bambino è il suo essere abbacinato e affascinato di fronte alla scoperta della realtà: può essere anche solo una formichina o una farfalla, ma i suoi occhi sono spalancati in uno stupore immenso, pronto a non perdersi nessun movimento, nessun colore, nessuna forma.  Julien Green


mercoledì, settembre 23, 2015

Martiri

Martiri, amici miei, dovete scegliere fra essere dimenticati, scherniti o ridotti a strumenti. Quanto a essere capiti: questo mai. Albert Camus


martedì, settembre 22, 2015

domenica, settembre 20, 2015

L'arena dell'avere

Oggi si riceve un'educazione comune, obbligatoria e sbagliata che ci spinge tutti dentro l'arena dell'avere tutto a tutti i costi. In questa arena siamo spinti come una strana e cupa armata in cui qualcuno ha i cannoni e qualcuno le spranghe. Tutti sono pronti al gioco del massacro. Pur di avere. L'educazione avuta è stata: avere, possedere, distruggere. Pier Paolo Pasolini, 1975, intervistato da Furio Colombo.


venerdì, settembre 18, 2015

giovedì, settembre 17, 2015

Fiume e roccia

Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla sua perseveranza. Buddha Gautama


 

mercoledì, settembre 16, 2015

Le cose a metà

Tutto nasce dal fatto che si fanno le cose a metà.

Si è buoni solo a metà.

Ecco perché il mondo si trova nei pasticci.

Fate le cose bene in modo completo.

Il chiodo deve essere battuto fino in fondo.

Nikos Kazantzakis

 

martedì, settembre 15, 2015

Concentrati su noi stessi

Se si cerca sempre il proprio equilibrio, se si cerca troppo la propria pace, non ci si arriverà mai perché la pace è un frutto dell'amore e dunque del servizio degli altri. Jean Vanier


sabato, settembre 12, 2015

Oro e schiavitù

lo sono la voce di colui che grida nel deserto di quest'isola e per questo voi dovete ascoltarmi con attenzione, non con una attenzione qualunque, ma con tutto il vostro cuore e i vostri sensi. (...) Questa voce vi dice che siete tutti in peccato mortale e nel peccato voi vivete e morite a causa della crudeltà con cui opprimete questa razza innocente. Ditemi: quale diritto e quale giustizia vi autorizzano a mantenere gli Indiani in una schiavitù così orrenda? In nome di quale autorità avete iniziato una guerra così detestabile contro questi popoli che vivevano pacificamente nelle loro terre e dove voi ne avete distrutto un numero considerevole e dove molti sono stati uccisi in maniera ancora mai vista tanto essa è atroce? Come potete opprimerli e mantenerli schiavi senza dar loro da mangiare, senza curarli nelle malattie che prendono a causa dei lavori eccessivi cui voi li sottoponete e che li portano alla morte? Per parlare più esattamente: voi li uccidete per avere ogni giorno un po' più di oro.

Bartolomé de Las Casas, domenicano, difensore degli Indiani nelle colonie spagnole dell'America, riporta l'omelia che un altro domenicano, Antonio de Montesinos, rivolge una domenica ai coloni d'Hispaniola (Santo Domingo) nel 1511. Tratto da "Il cenacolo", luglio 2002.

venerdì, settembre 11, 2015

Consiglio

Parla poco, odi assai et pensa al fine di quel che fai.  Frase scritta su una parete della sala capitolare dell'Abbazia di Chiaravalle di Fiastra

 

giovedì, settembre 10, 2015

Egli vi informerà

A ognuno di voi abbiamo assegnato una regola e una via. Se Dio avesse voluto, avrebbe fatto di voi una comunità unica, ma ciò non ha fatto per provarvi in quello che vi ha dato. Gareggiate, dunque, nelle opere buone perché a Dio voi tutti tornerete. Allora Egli vi informerà di quelle cose per le quali ora siete in discordia. Corano (5, 48)


mercoledì, settembre 09, 2015

E' la vita

Ora possiamo ammazzare, rubare, violentare, e tutti continuano a dire: è il mondo, è la vita. Ormai siamo uomini senza rimorso e senza peccati. David Maria Turoldo


martedì, settembre 08, 2015

Gioia

Desidero che non ti manchi mai la gioia, anzi che ti nasca in casa; e nascerà perché essa sia dentro di te. Le altre forme di allegria non riempiono il cuore, sono esteriori e vane, a meno che tu creda che uno sia allegro solo perché ride. È lo spirito che deve essere gioioso ed ergersi pieno di fiducia sopra ogni evento. Seneca. I sec d.C.


sabato, settembre 05, 2015

Vivi la vita

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andar bene così come sei. Quindi vivi come credi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca senza applausi. Charlie Chaplin


venerdì, settembre 04, 2015

Cultura dello scarto

Non lasciamo entrare nel nostro cuore la cultura dello scarto, perché noi siamo fratelli. Nessuno è da scartare. Solo quando si è capaci di condividere ci si arricchisce veramente...Questa"cultura dello scarto" tende a diventare mentalità comune, che contagia tutti... E ci ha resi insensibili anche agli sprechi e agli scarti alimentari, che sono ancora più deprecabili quando in ogni parte del mondo, purtroppo, molte persone e famiglie soffrono fame e malnutrizione. Papa Francesco

martedì, settembre 01, 2015