martedì, agosto 23, 2016

Poveri in spirito

Il povero in spirito è colui che non può sopportare di essere felice senza gli altri. È la donna o l'uomo che si chiede sempre: "E gli altri?".  Abbé Pierre


lunedì, agosto 22, 2016

Mercato criminale

Viviamo in un periodo storico in cui un ristretto club di potenti persegue, con l'ingegnosità del cinismo, il progetto di sostituire la democrazia con il mercato e nel contempo di egemonizzare il mercato stesso sotto il potere delle oligarchie finanziarie. Ciò che tutti chiamano "crisi" è in realtà l'effetto dell'attuazione di questo progetto del quale dev'essere ormai riconosciuta la natura criminale. Roberto Mancini


sabato, agosto 20, 2016

martedì, agosto 16, 2016

Lamentarsi invece di fare

Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così.

Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e cominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.   Giovanni Falcone


 

lunedì, agosto 01, 2016

Pietra d'inciampo

Quando uno cade, cade per quelli che lo seguono, segnale di presenza della pietra d'inciampo. E cade per coloro che precedono, i quali, più veloci e sicuri, non hanno tuttavia tolto la pietra.   Kahlil Gibran


sabato, luglio 30, 2016

impegno

Se quando s'immerge la mano nel catino dell'acqua,

se quando si attizza il fuoco col soffietto,

se quando si allineano interminabili colonne di numeri

al proprio tavolo da contabile,

se quando, scottati dal sole, si è immersi nella melma della risaia,

se quando si è in piedi davanti alla fornace del fonditore,

non si realizza la stessa vita religiosa

proprio come se si fosse in preghiera in un monastero,

il mondo non sarà mai salvo.

Gandhi