venerdì, febbraio 29, 2008

Perdona loro

Padre, perdona loro,
che non sanno quello che fanno:
in nome della fedeltà a Dio, sterminano gli infedeli;
in nome della sicurezza, seminano paura;
in nome del progresso, ignorano le persone;
in nome dell'efficienza, calpestano i deboli;
in nome del diritto, uccidono la giustizia.
Padre, perdona me
che resto inoperoso a guardare
questo spettacolo disgustoso.

giovedì, febbraio 28, 2008

Beata ignoranza

Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.

mercoledì, febbraio 27, 2008

Speranza

La speranza è conoscere la realtà: è sapere che esistono i ladri, che molti sono disonesti; è sapere che non sempre i buoni sono buoni e i cattivi cattivi. Ma la speranza è sapere che se si allarga il bene, tutto questo si annullerà; e la speranza prevarrà se ognuno smetterà di pensare soltanto al proprio interesse... Ernesto Olivero

martedì, febbraio 26, 2008

L'esperienza

L'esperienza se non è illuminata dalla riflessione serve solo a contare quante volte commettiamo lo stesso errore.

G. Vicarelli

lunedì, febbraio 25, 2008

Europa cristiana

Fratelli, sopra la volta stellata
deve abitare un caro Padre.
Vi prosternate, o milioni?
Senti tu il Creatore, o mondo?
Cercalo sopra la volta stellata!
Egli deve abitare sopra le stelle!

 Finale dell'Inno dell'Europa Unita

venerdì, febbraio 22, 2008

Educare

"Che cosa significa educare? Di certo non che un pezzo di materia inanimata riceva una forma, come la pietra per mano dello scultore. Piuttosto, educare significa che io do a quest'uomo coraggio verso se stesso. Che gli indico i suoi compiti ed interpreto il suo cammino, non i miei. Che lo aiuto a conquistare la libertà sua propria. (...) Da ultimo, come credenti diciamo: educare significa aiutare l'altra persona a trovare la sua strada verso Dio. Non soltanto che abbia le carte in regola per affermarsi nella vita, bensì che questo 'bambino di Dio' cresca fino a giungere la 'maturità di Cristo'. L'uomo è per l'uomo la via verso Dio"

Romano Guardini - Persona e libertà, La scuola, pag. 222

giovedì, febbraio 21, 2008

mercoledì, febbraio 20, 2008

martedì, febbraio 19, 2008

Facile dominio

È più facile dominare chi non crede in niente,
è questo il modo più facile di conquistare il potere.

da Never Ending Story


lunedì, febbraio 18, 2008

Odio

Quando Giovanni Guareschi tornò dai campi di concentramento, la moglie Ennia non mancò di cogliere negli occhi del reduce un inconfondibile lampo di fierezza, per cui gli fece osservare: "Giovannino, sembra che tu abbia vinto la guerra..."
E lui replicò calmo: "Sì, mi sento un vincitore perché in diciannove mesi sono riuscito a non odiare nessuno!".

venerdì, febbraio 15, 2008

Grattacieli di inutili cose

Tienimi alla tua porta
come servo vigile e attento:
mandami come messaggero per il Regno
a invitare tutti alle tue nozze.
Non permettere che io affondi
nelle sabbie mobili della noia,
non lasciarmi intristire dall'egoismo,
in pareti strette, senza cielo aperto.
Svegliami se m'addormento nel dubbio
e sotto la coltre della distrazione,
cercami, se mi perdo nelle molte strade
tra grattacieli di inutili cose.
Non permettere che io pieghi il cuore
all'onda violenta dei molti:
tienimi alta la testa,
orgoglioso d'essere tuo servo.

 Robindronath Tagore

mercoledì, febbraio 13, 2008

Io credo

Se il nostro fosse un Dio di cui si può parlare,
non crederei nemmeno io.
Ma essendo un Dio a cui si può parlare,
io credo.

M.Buber

martedì, febbraio 12, 2008

Ricordati

Quando bevi l'acqua,
ricordati della sorgente.                                
Confucio

domenica, febbraio 10, 2008

Che stai facendo?

Per me sarebbe un'umiliazione tremenda se qualcuno mi domandasse: "Che stai facendo? Perché lo stai facendo?"
e dovessi rimanere a bocca aperta senza rispondere. Ed educo i miei ragazzi così, a saper dire in qualunque momento della loro vita, che cosa fanno e perché lo fanno.

don Lorenzo Milani

venerdì, febbraio 08, 2008

Costruire la pace

C'è un gruppo a Gerusalemme formato da ebrei e palestinesi che mi dà molta speranza e indica la via giusta. È formato da famiglie che hanno avuto ciascuna un lutto grave per la violenza di questi anni. Invece di crogiolarsi nel desiderio di vendetta, hanno deciso di andare a cercare chi nell'altro campo ha sofferto un dolore simile, per viverlo insieme e parlare così con realismo di vie di riconciliazione e di pace.                Carlo Maria Martini

giovedì, febbraio 07, 2008

Equilibri

Lo spostamento dell'asse che spaccava l'Est dall'Ovest sulla demarcazione che divide il Nord dal Sud ci ha fatto prendere coscienza che mancanza di pace non è solo la guerra ma la violazione dei più elementari diritti umani.
Don Tonino Bello

mercoledì, febbraio 06, 2008

Rancore

Provare rancore e desideri di vendetta è come prendere del veleno e sperare che faccia danno ad un altro.
W. Shakespeare

martedì, febbraio 05, 2008

venerdì, febbraio 01, 2008

Parole multiuso

Oggi le parole sono diventate così "multiuso", che non puoi più giurare a occhi bendati sull'idea che esse sottendono. Anzi, è tutt'altro che rara la sorpresa di vedere accomunate accezioni diametralmente opposte sotto il mantello di un medesimo vocabolo. Guaio, del resto che è capitato soprattutto ai termini più nobili; alle parole di serie A; a quelle, cioè, che esprimono i sentimenti più radicati nel cuore umano come pace, amore, libertà.
Don Tonino Bello – "Le mie notti insonni", ed. S.Paolo